Premio Effemeridi 2009 – Operazione Dedalo

Il Riccio dell’Angelo alla A.S.S.O. che in collaborazione con il Servizio Navale della Guardia di Finanza di stanza in Albania, con Effemeridi e con Blu Sub di Tirana, ha esplorato il relitto della PO, nave ospedale Italiana silurata dagli Swordfish inglesi nel marzo del 1941.

L’esplorazione ha consentito ai tecnici della A.S.S.O. di penetrare negli ambienti interni dei ponti inferiori, della sala macchine, della sala operatoria, nell’officina e in diversi altri ambienti di interesse storico e documentaristico.

Grazie alla competenza speleosubacquea del team e all’impiego di respiratori a circuito chiuso HBT Voyager è stato possibile documentare attraverso fotografie e riprese video il relitto che sarà oggetto del documentario “La tragedia della nave bianca” in lavorazione da parte del nostro partner STUDIO BLU PRODUCTION, per la regia di Massimo D’Alessandro.

Il trailer del documentario è visibile su www.studiobluproduction.org. Data la notorietà del Team e la valenza storica delle esplorazioni, la spedizione è stata seguita per tutta la durata delle operazioni da una troupe di RAI 2 che, tra le diverse iniziative, dedicherà uno SPECIALE TG2 Dossier alla storia delle “navi bianche” e alla esplorazione della PO.

Nel corso delle operazioni è stato effettuato anche un tentativo di immersione nella sorgente carsica dell’Occhio Blu, in prossimità di Saranda, per un sopralluogo preliminare ad una esplorazione in grande stile e per documentarne gli aspetti dimensionali.

Il cospicuo flusso idrico, stimato in una portata di circa 10/11 mc sec, ha però reso impossibile la penetrazione “sparando” via gli speleosub dall’ingresso.

Sopralluoghi effettuati nello stesso periodo in località Argirocastro hanno portato alla identificazione di una grotta il cui lago interno sarà oggetto di ricerche del team nell’estate, quando si tenteranno nuove immersioni nell’Occhio Blu.

Oltre al prezioso supporto della GUARDIA DI FINANZA (www.gdf.it), offerto attraverso la disponibilità di Unità Navali e del Nucleo Sommozzatori di Bari, sono intervenuti a supporto della missione:

  • ‐ l’Associazione EFFEMERIDI (www.fmrd.it);
  • ‐ il GRUPPO GIORGI per la disponibilità dei locali e delle banchine del porto di Marina di Orikum (www.orikum.it);
  • ‐ la Compagnia di Navigazione ADRIA FERRIES (www.adriaferries.com) Il team era composto da: ASSO & STUDIO BLU PRODUCTION: Stefano Barbaresi, Gennaro Ciavarella, Massimo D’Alessandro, Fabio Ferro, Pasquale Macchiarulo, Mario Mazzoli, Maria Teresa Pilloni, Bernardino Rocchi, Marco Vitelli. RAI 2: Massimiliano Baiocchi, Ulderico Piernoli, Fabrizio Silani.
Premio Effemeridi 2009 - Associazione A.S.S.O.

Premio Effemeridi 2009 - Associazione A.S.S.O.